Carrello 0

Shiatsu

Mostrando 1–9 di 13 risultati

Lo Shiatsu, dal giapponese Shi, dito, e atsu, pressione, è una forma di manipolazione che si esercita con i pollici, le altre dita, i palmi delle mani, le ginocchia e i piedi senza l`ausilio di strumenti, meccanici o d`altro genere. Consiste nella pressione sulla cute intesa a correggere le disfunzioni interne, a migliorare lo stato di salute e a trattare malattie specifiche.
Si effettua principalmente con il pollice, nel quale si trova il maggior numero di recettori sensoriali della mano e al quale corrisponde sulla corteccia cerebrale un`area maggiore non solo rispetto alle altre dita, ma anche a tutti gli altri elementi del fisico umano.
Una caratteristica fondamentale dello Shiatsu è quella di essere eseguita senza sforzo muscolare, impiegando unicamente il peso del corpo di chi opera e sempre perpendicolarmente rispetto alla zona o al punto che viene trattato.
La forza e la potenza di questa pressione deriva dalla centratura dell`operatore in Hara, quell`importante zona sotto l`ombelico massimamente tenuta in considerazione dagli Orientali e che costituisce il vero baricentro fisico ed energetico del corpo e dei suoi movimenti.
Al maestro giapponese Tokujiro Namikoshi il merito di aver creato nel 1940 una delle prime scuole di Shiatsu, dando alla disciplina un`organizzazione didattica essenziale.