Carrello 0

Urinoterapia

Visualizzazione del risultato singolo

L`Urinoterapia è una pratica che consiste nell`utilizzo dell`urina per prevenire o curare moltissime malattie, secondo le metodologie più disparate a seconda del tipo di terapia da applicare, ma prevalentemente tramite assunzione orale.
Nell`antichità l`Urinoterapia veniva letteralmente osannata, testi medici la definiscono come “Frutto della Vita”, “Acqua Santa”, “Nettare Celeste”. La sua origine risale ad alcuni riti indù della tradizione tantrica, nei quali veniva definita amaroli.
Le pratiche si basavano sul fatto che l`urina, fuoriuscendo, dagli organi sessuali agisse, bevendola, come potente energizzante sessuale. I monaci tibetani la utilizzano da sempre. Etruschi, Greci (con Ippocrate e Galeno), Romani (Plinio e Diodoro Siculo) consigliavano l`uso dell`urina in ambito medico, e la stessa viene citata spessissimo in testi di Alchimia.
L`urina non è affatto un prodotto di scarto, ma un potente distillato del sangue, derivante dal filtraggio ematico dei reni. Il nostro corpo è un laboratorio specializzato nella produzione naturale di medicinali e sostanze vitali, senza considerare che l`urina, oltre alle proprietà terapeutiche, ha l`enorme vantaggio di essere prodotta naturalmente e a costo zero (motivo lampante per cui viene osteggiata con violenza dai mercanti di morte della medicina tradizionale).
L`urina contiene antibiotici, sali minerali, anticorpi e vitamine per il benessere dell`organismo. L`acido urico ha effetto sui radicali liberi, regolando il processo di invecchiamento, l`urokinase facilita lo scioglimento dei grumi ematici presenti in vene e arterie, la creatinina possiede proprietà antibatteriche, mentre l`urea è un forte antinfiammatorio. L`urina ha effetti positivi anche sulla pelle, rendendola morbida, vellutata ed elastica e cicatrizza ferite, bruciature e morsi di animali.
Ma il principio cardine dell`Urinoterapia è che gli esseri umani vengono concepiti e si formano all`interno della placenta, costituita prevalentemente di urina, quindi ingerire la propria urina normalizza e rafforza il sistema immunitario.